WORLD SHOOTOUT
Awarding Prestigious Prizes
15 Years | 667 Winners | $267,000 Cash

La storia

 
About us -La storia 
La nostra storia inizia nel 2005 con l’Eilat Red Sea ShotOut. Da allora abbiamo cominciato ad assegnare fantastici premi a fotografi subacquei di tutto il mondo, per un valore complessivo di oltre 1.000.000 $, di cui oltre 260.000 $ assegnati in contanti!
La prima competizione on line del concorso World ShootOut nasce nel 2011 da un idea del produttore David Pilosof che abbattendo i confini delle nazioni e coinvolgendo fotosub di tutto il pianeta, ha dato inizio ad una gara internazionale unica nel suo genere.
Centinaia di fotografi provenienti da circa 40 Paesi di tutto il mondo hanno partecipato, anno dopo anno, al concorso World ShootOut, presentando migliaia di immagini e video ritraenti i posti più diversi, dai tranquilli laghi canadesi alle misteriose acque dell’Alaska, al grande squalo bianco del Golfo del Messico.
Pilosof è anche l’ideatore di una serie di altre imponenti produzioni fotografiche subacquee, attraverso le quali è riuscito a realizzare progetti ritenuti, inizialmente, impossibili:
nel 2010 - 3 giorni di trasmissioni video subacquee in HD, live, dai fondali del Mar Rosso in occasione della manifestazione Photokina, a Colonia, in Germania;
Nel 2011 – produzione di Video subacquei 3D mozzafiato dai fondali del Mar Rosso (in collaborazione con FTV);
nel 2014 - STORM IN THE SEA – trasmissione, in diretta, delle immagini  ritraenti i 281 subacquei immersi, contemporaneamente, sul relitto del Satil, ad Eilat, in Israele;
nel 2015 - SILENCE OF THE SHARKS – la manifestazione subacquea di protesta contro la caccia agli squali. 
Siamo orgogliosi e felici di invitare, anche in questa edizione, i subacquei, i fotografi subacquei, i centri subacquei, i media di tutto il mondo. Partecipate ad una delle più spettacolari, innovative e creative competizioni mai realizzate!
I vincitori del World ShootOut 2018 saranno resi noti in occasione della cerimonia che si svolgerà il 25 gennaio 2019, nell’ambito del BOOT di Düsseldorf, in Germania.
Nell’ambito del BOOT di Dusseldorf saranno anche annunciati, in una apposita cerimonia il 26 gennaio 2019, i vincitori dell’Underwater Photography Global Championship
I vincitori del World ShootOut che non potranno partecipare alla cerimonia di premiazione riceveranno i premi per posta.
 
Learn More -  WSO NEL DETTAGLIO
Termine Iscrizione e presentazione delle immagini e/o dei video -               1 novembre 2018. L’iscrizione al concorso e la presentazione delle immagini e dei video può essere effettuata fino all’ 1 novembre 2018.
 
Semifinalisti – I nominativi dei semifinalisti saranno resi noti entro il 5 dicembre 2018.
La selezione delle immagini presentate verrà effettuata da una  Giuria internazionale.  I nomi dei fotografi semifinalisti saranno pubblicati sul sito web del concorso entro il 5 dicembre 2018 e saranno contattati via e-mail. Ad essi verrà richiesto di fornire i file delle immagini originali in RAW e JPEG e / o i file video in HD, utilizzando uno dei servizi di trasferimento on-line.
 
I 5 finalisti e la “Best Picture of the Year” - 5 gennaio 2019
I 5 concorrenti che avranno raggiunto la fase finale del concorso per ciascuna categoria, saranno annunciati sul sito web della concorso entro il 5 gennaio 2018.
A questo punto, i componenti della  giuria selezioneranno  le 10 migliori immagini presentate in tutte le categorie del World ShootOut 2018 che concorreranno nella categoria  “Best Picture of the Year”. La selezione dell’ immagine vincitrice verrà effettuata dal Direttore del Boot di Dusseldorf, il sig. Petros Michelidakis. 
 
Cerimonie di premiazione presso il Boot Dusseldorf – 25 e 26 gennaio 2018.
Le due cerimonie di premiazione si terranno nell’ambito della manifestazione internazionale Boot Dusseldorf Dive Show, sul palco centrale, prevista a Düsseldorf in Germania, nel gennaio 2018.